Biscotti Danesi al Burro

6
6997



Qualche mese fa, gironzolando su Facebook, mi sono imbattuto in una simpatica foto che ritraeva la famosa “scatola di latta blue” dove di solito sono contenuti quei meravigliosi “Danish Cookies” (che poi neanche sono fatti in Danimarca…) che hanno un sapore spettacolare e che spesso si trovano ancora nelle case delle nostre nonne ma con dentro aghi e cotone 🙂

Ecco che allora mi è venuta la voglia matta di mangiare uno di quei biscottini unito ad una tazza di the.

Ho fatto un pò di ricerche in rete, ho trovato qualche ricetta, ho fatto qualche aggiustamento e ho realizzato questi buonissimi e semplicissimi biscotti. 

Ci vuole davvero poco tempo e il gusto, se si usa un buon burro (se lo trovate sarebbe l’ideale un burro danese o bavarese) e sopratutto niente vanillina ma vaniglia in bacche è davvero spettacolare ed uno tira l’altro.

Chiusi, appunto, in una scatola di latta, si conservano fragranti anche per 15gg quindi cosa aspettate? Subito ad impastare! 🙂



Difficolta: FACILE – Tempo di prepazione: 5 minuti + 30 minuti di riposo e 20 minuti di cottura


INGREDIENTI 
(per circa 20 biscotti, ma dipende dalle dimensioni)
250g di burro  (è fondamentale per il sapore usarne uno di ottima qualità)
150g di zucchero semolato
9g di sale (un cucchiaino)
1 bacca di vaniglia
420g di farina 00
40g di latte


PREPARAZIONE
In una ciotola dai borti alti inseriamo il burro morbido (non sciolto!!) con lo zucchero, il sale e i semini della bacca di vaniglia. Montiamo il tutto per alcuni minuti con una frusta elettrica.

Quando il composto sarà bianco e spumoso, aggiungiamo la farina setacciata e il latte e iniziamo ad impastare.

Quando l’impasto sarà liscio e compatto (basteranno pochi minuti) formare una palla, avvolgerla con pellicola  e riporla a riposare in frigo per 30 minuti

Dopo i 30 minuti preriscaldiamo il forno a 180°, preleviamo la pasta dal frigo e stendiamola su una spianatoia leggermente infarinata ad uno spessore di circa 4mm e con un coppapasta rotondo, un bicchierino o una tazzina ricaviamo i biscotti che andremo a disporre su una teglia con carta da forno.

Inforniamo a forno già caldo, dopo aver spennellato i biscotti con del latte e avervi versato sopra abbondante zucchero semolato

Cuociamo per circa 20° stando comunque attenti: i biscotti devono rimanere piuttosto morbidi e soprattuto non dovranno scurire troppo.

Lasciamo raffreddare e gustiamoceli accompagnati ad una buona tazza di the 🙂

Print Friendly, PDF & Email
  • Questi li devo assolutamente provare!

  • hai ragione quella scatola c’è anche da mia madre! Ma i biscotti che fine avranno fatto?? Sono molto buoni e anche molto belli!!

  • Quasi per caso..e in mancanza di uova, li preparo ora per la colazione di domani mattina.
    :)))

    • Ciao Jenny! Fammi sapere come vengono, se mi invii la foto sulla mia pagina di FB ti metto nell’album delle mie ricette realizzate dai fan! 😀