Pizza in puglia

2
4369
Pizza in puglia con burrata zucchine e ventricina
Click per ingrandire

Pizza in Puglia, con una sosta in Sardegna!

Eccovi finalmente la mia ricetta creata in occasione della Galleria del Sapore Cirio, che mi ha permesso di aggiudicarmi il secondo posto!

 

banner 1

 

Quella sera nella mia “Artistic Box” avevo trovato oltre alla PolpaPiù di Cirio, anche una Burrata e dell’origano.

Pensa che ti ripensa e vista una confezione di Pane Carasau sulla dispensa mi sono detto “Perchè non provare a fare una finta pizza?”, ed ecco qui!

Il risultato è stato ottimo, graditissimo dallo chef Luca Ogliotti e da tutti i presenti che l’hanno praticamente divorata!

La cosa più difficile però è stato trovare un nome al piatto… “Finta pizza” mi sembrava troppo scontato.. ma il tempo scarseggiava e quindi vista la presenza della burrata ho deciso per “Pizza in Puglia” ma in realtà c’è anche il pane carasau quindi è anche un pò sarda 🙂

Ovviamente la ricetta che trovate qui è un pò personalizzata con l’aggiunta di ventricina piccante.

 

Pizza in puglia con burrata zucchine e ventricina
Click per ingrandire

 

Quindi ecco a voi la ricetta completa.
Si prepara in davvero pochissimi minuti, si può mangiare fredda quindi ideale per le cene estive con gli amici, quindi fatemi sapere se vi è piaciuta!

E non dimenticate di seguirmi sulla mia pagina Facebook Il Crudo e Il Cotto !

DOSI PER: 1 Pizza – 1/2 Persone          DIFFICOLTA‘: Facile
PREPARAZIONE: 10 minuti     COTTURA: 5 minuti (facoltativa)      TEMPO TOTALE: 15 minuti


 

Ingredienti

  •     1 lattina di Polpa Più Cirio da 400 grammi
  •     2 dischi di Pane Carasau
  •     300 grammi di Burrata
  •     2 Zucchine
  •     4 fette di Ventricina Piccante
  •     1 cucchiaino di origano
  •     1 spicchio di aglio
  •     Olio Extravergine di Oliva
  •     Peperoncino
  •     Sale
  •     Pepe

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa preparate il sugo: In una casseruola fate scaldare a fiamma bassa un filo d’olio extravergine e lo spicchio d’aglio schiacciato e del peperoncino macinato o tagliato in piccoli pezzi, a seconda di quanto vi piace il piccante. Appena l’aglio comincia a soffriggere, eliminatelo, ed aggiungete la Polpa Più Cirio.Regolate di sale e fate cuocere per circa 5 minuti a fiamma alta continuando a girare. Spegnete e tenete da parte.
  2. Tagliate le zucchine a rondelle spesse circa 3-4 millimetri e disponetele in una padella co un filo di olio extravergine e del pepe macinato e un pizzico di sale. Fate saltare per circa 5 minuti a fiamma alta in modo da imbiondire le zucchine ma farle restare croccanti. Spegnete e tenete da parte.
  3. Prendete due dischi di pane carasau e metteteli l’uno sull’altro in una teglia rivestita con carta forno. Versate sui dischi il sugo preparato in precedenza e infornate in forno già caldo a 250° per 5 minuti. ATTENZIONE: Questo passaggio è facoltativo.Infornare vi darà una “pizza” più morbida sul fondo ma potete anche evitarlo.
  4. Disponete ora le zucchine sulla pizza condita con il pomodoro e la burrata che avrete prima tagliato in pezzi mischiando insieme sia la parte interna che l’involucro esterno.
  5. Mescolate l’origano con qualche cucchiaio di olio extravergine e versatelo a filo sulla pizza
  6. Terminate disponendo le fette di ventricina e una foglia di basilico come decorazione.

 

Allora, avete visto? E’ una ricetta semplicissima ma di grande effetto scenografico ma sopratutto veloce e super gustosa!

Alla prossima e buon appetito! 🙂

 

Pizza in puglia con burrata zucchine e ventricina
Click per ingrandire

 

Print Friendly, PDF & Email
  • Michela Sassi a tutto pepe

    E assolutamente deliziosa…. Complimenti, un secondo posto meritatissimo!!!!

    • ilcrudoeilcotto

      Grazie Michela!