Torta di mele e cannella

0
2163

Questa torta nasce dall’esigenza di preparare un dolce buono e profumato ma che richieda pochissima preparazione e pochissimi strumenti e, soprattutto, non richieda necessariamente l’utilizzo di sbattitori elettrici, planetarie e quant’altro ma possa essere fatto completamente a mano con un cucchiaio o una frusta.

L’unione di mele è cannella è ovviamente quella che da sapore e gusto a questo dolce che esprime il meglio di se al palato se gustato leggermente tiepido condito da una crema al limone tiepida, che va ad addolcire il sapore forte della cannella.
Per finire è utile sottolineare che si tratta di un dolce non eccessivamente calorico qundi e con pochi grassi quindi anche chi sta a dieta può concerdersi una piccola fetta senza troppi rimorsi 🙂
 

LA VIDEORICETTA

LA RICETTA
Tempo di preparazione: 15 minuti – Tempo di cottura: 60 minuti circa
Difficoltà: media –  Kcal per porzione (1/8 di tortiera da 20cm): 180 Kcal

INGREDIENTI PER LA TORTA (per due tortiere da 20cm oppure una da 24-26 cm)
700gr di mele intere (corrispondenti a circa 500gr di mele tagliate e private del nocciolo)
100gr di burro
170gr di farina 00
30gr di fecola di patate
15gr di baking (lievito chimico)
100gr di uova intere
200gr di zucchero semolato
200gr di latte intero
20gr di succo di limone
2gr di cannella in polvere

PER LA PREPARAZIONE DELLE TORTIERE

30gr di burro fuso
30gr di farina

PER LA DECORAZIONE
30gr di zucchero a velo
1gr di cannella in polvere

PREPARAZIONE:

  • Mescolare insieme zucchero e uova fino a quando il composto non risulta chiaro e spumoso
  • Fondere il burro in microonde o bagnomaria, facendo attenzione a non fare riscaldare troppo il burro che deve risultare tiepido e non bollente.
  • Aggiungere il burro fuso a filo al composto di zucchero e uova e incorporarlo bene
  • Aggiungere la cannella e continuare ad miscelare il composto
  • Aggiungere il latte a filo continuando sempre a miscelare
  • Solo quando il composto è ben amalgamato e liscio aggiungere la farina, la fecola e il baking dopo averli setacciati tutti insieme. L’aggiunta delle farine deve avvenire in 3 momenti e bisogna aggiungere una parte successiva di farina solo quando la parte precedente è ben amalgamata ed incorporata al composto
  • Sbucciare le mele, eliminare il nocciolo e tagliarle a fettine sottili non più di mezzo centimetro.
  • Versare subito le fettine di ogni mela in un contenitore contenente il succo di limone e girarle in modo da inumidirle con il succo. Procedere quindi con ogni altra mela fino a quando non si raggiunge il peso previsto dalla ricetta.
  • Unire le mele al composto già preparato e servendosi di un cucchiaio miscelare bene il tutto.
  • Ungere la tortiera con burro e infarinarla leggermente, versare il composto ed infornare in forno già caldo a 180° per circa 50-60 minuti, controllando la cottura già dopo 40 minuti.
  • Far raffreddare la torta e solo quando ben fredda estrarla dalla tortiera, intiepidirla altri 5 minuti in forno caldo e poi spolverarla con zucchero a velo e cannella e servirla al piatto con un condimento di crema inglese al limone
Print Friendly, PDF & Email